Arrital: un’ eccellenza friulana

by

Arrital

Storia

Arrital S.p.a. nasce nel 1979 Fontanafredda (PN) come azienda produttrice di mobili per cucine componibili.

Fin dai suoi esordi l’azienda investe sulle risorse umane, sulle tecnologie e sui processi produttivi al fine di offrire una vasta gamma di soluzioni innovative per l’arredo cucina.

Fa così ben presto capolino sul mercato italiano con le sue note cucine componibili, immediatamente apprezzate dal pubblico per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali.

Alla fine degli anni 80′ inizia l’apertura al mercato internazionale e il brand acquisisce rilevanza internazionale nel suo settore, garantendo prodotti di prima qualità, ottima affidabilità ed un importante servizio post vendita ai clienti.

Nel 2012 l’azienda acquisisce Altamarea, un marchio collocato in una fascia di mercato medio-alto. Ben Altamarea Bathroom Boutique si distingue sul mercato nazionale ed internazionale per la produzione di mobili da bagno Made in Italy, riconoscibili per l’originalità e la raffinatezza delle collezioni.

Oggi Arrital é presente in oltre 30 paesi nel mondo e impiega 170 dipendenti.

Filosofia di vita

In ogni sua creazione Arrital si cimenta in nuove innovazioni, senza mai abbassare il suo standard qualitativo. “K_Culture” è il pay-off dell’azienda: Cultura della Cucina intesa a 360 gradi che viene espressa in ogni suo progetto, con temi dedicati anche attraverso i social ed eventi finalizzati alla trasmissione della Kitchen Culture.

Arrital risulta tra le poche aziende produttrici di mobili da cucina che abbia ottenuto la certificazione di produzione 100% Made in Italy, rilasciata dall’Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani che consente all’azienda di garantire l’origine italiana e la qualità dei propri prodotti.

Prodotti

L’ispirazione per la creazione di nuovi prodotti avviene tramite una precedente analisi di mercato cercando nel limite del possibile di anticipare le necessità della clientela.

La collezione Arrital è caratterizzata principalmente da una linea di prodotti orientati al Design. Tutti particolarizzati da una minuziosa scelta dei dettagli resa possibile grazie a una progettualità assai avanzata.

Delle cucine di design ricordiamo: Ak_Project disponibile in molteplici finiture e soprattutto tutte disponibili nelle varie modularità in modo da poter cambiare la fascia di prezzo della composizione senza però modificare il progetto; AK_04 caratterizzata dall’anta telaio in alluminio sulla quale vengono applicati i sottili pannelli in vari materiali come il vetro lucido e satinato, i legni impiallacciati, i laccati, il Corian, l’acciaio e l’innovativo Fenix; AK_05 rappresentata da un’anta di grosso spessore (26mm) disponibile nelle versioni laccato lucido e opaco, laccato Ossidato, 10 tinte di Rovere Spazzolato e la finitura materica Micromalta; infine il modello iconico AKB_08 nato dalla collaborazione tra l’arch. Franco Driusso e lo chef milanese Andrea Berton, un modello caratterizzato da un’anta brevettata con telaio in alluminio verniciato all’internodel quale viene incorniciato un pannello disponibile in diverse finiture dal Corian, legni speciali, laccati e Fenix.

Arrital produce circa 10.000 cucine all’anno, tutto in base alla domanda dei clienti, inoltre le vendite sono sempre in aumento. Superato il periodo critico del 2008 che ha coinvolto tutte le aziende di settore e non,  sono riusciti a risollevarsi concentrandosi sui servizi e nuovi mercati in via di sviluppo.

La pubblicità avviene tramite la tradizionale carta stampata coinvolgendo riviste di settore, il web e i social media. I rivenditori sono tutti estremamente qualificati e si concentrano sul segmento medio alto. Sono molto attenti ai giovani ed hanno iniziato un periodo di studio e collaborazione con università autorevoli, in modo da capirne meglio le necessità ed abitudini.

Per quanto riguarda le vendite, il 60% avviene in Italia mentre il restante 40% è rivolto all’estero inteso sia CEE che extra Cee.

L’azienda vanta inoltre numerose collaborazioni attraverso eventi con aziende che seguono la stessa filosofia come ad esempio cantine Ferrari, O bag, Caractér, ecc. Arrital è coadiuvata da una rete di circa 104 fornitori, ed i prodotti vengono lavorati quasi tutti internamente attraverso un sistema di produzione in grado di garantire le tempistiche di consegna ai clienti.

L’azienda vanta una rete di circa 400 punti vendita, il periodo più fertile è quello che va da maggio a luglio.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*