Giornale on line di scienze, tecnica, industria, arte e società

Ecosostenibilità: Pordenone come Friburgo?

Negli ultimi anni il tema dell’ecosostenibilità ha assunto sempre più un’importanza centrale nella vita di tutti i giorni. Ci siamo resi conto che per tanti, troppi anni, ci siamo evoluti inquinando: eravamo  troppo concentrati a pensare alla bellezza delle innovazioni, all’utilità e al benessere che da esse poteva derivare, però senza ragionare sui possibili rischi… Keep Reading

CRO Pordenone

CRO: come si insegna ai ragazzi affetti da tumore?

Alle volte l’insegnamento è, purtroppo, dato per scontato. Per ricordarci della sua importanza abbiamo intervistato la prof.ssa Laura Cimetta del liceo Michelangelo Grigoletti, insegnante e volontaria del progetto “Scuola in Ospedale” gestito dal CRO. Già altre volte il CRO (Centro di Riferimento Oncologico) di Aviano è stato protagonista dei nostri articoli, in questo volevamo soffermarci… Keep Reading

Ingegneria ambientale: ecco perché considerarla nella scelta dell’università

  L’ingegneria è una disciplina che applica conoscenze e risultanti forniti dalle scienze come fisica, matematica e chimica, e fornisce risposte tecnologiche alle diverse necessità e alle più varie problematiche. Per questa ragione è un campo di studi molto vasto e articolato, così come vasti e articolati sono anche i suoi indirizzi di studio. I… Keep Reading

Fumetto: un fenomeno contemporaneo

Negli ultimi anni, manga e fumetti in generale sono diventati un fenomeno sempre più diffuso nel mondo, e l’Italia non fa eccezione. Ma, oltre agli attuali prodotti giapponesi, questa forma artistica ha lunga storia, sia in Europa che in Oriente. Alla ricerca delle sue radici, nasce la domanda: che cos’è il fumetto? Il fumetto è… Keep Reading

Mediateca: una realtà speciale vicina a noi

Il cinema e il multimediale in generale permeano ormai le vite di molti, in particolare dall’inizio del nuovo millennio, in particolare grazie all’avvento dello streaming. In piazza Cavour, nel centro storico di Pordenone, c’è un luogo accogliente in cui giovani e meno giovani possono trovare facilmente moltissimi film, libri, foto rarissime, manuali riguardanti cinema italiano… Keep Reading

Bobby Solo, famoso cantante degli anni Sessanta

Bobby si racconta, e non Solo.

È stato il più famoso cantautore italiano degli anni Sessanta, ha vinto due edizioni di Sanremo e le sue canzoni hanno riscosso incredibile successo anche in altri paesi. Ma dove è finito? Abbiamo deciso di incontrarlo e farci raccontare la sua vita, per ricordare e far conoscere un cantante che è stato l’icona della musica… Keep Reading

Codice Stradale: quanto ne sanno i pordenonesi?

Capita molto spesso, in particolare sui social network, di sentire persone che si lamentano del comportamento altrui in strada, indipendentemente dal fatto che siano automobilisti, ciclisti o pedoni. C’è anche chi si lamenta del mantenimento della sicurezza stradale da parte dei corpi appositi (Polizia, Carabinieri, Vigili). L’Istat periodicamente pubblica i risultati sul’andamento delle infrazioni stradali.… Keep Reading

Intervista: cosa significa essere medico oggi?

È difficile realizzare  un desiderio senza possedere le conoscenze necessarie, specialmente per i giovani che oggi devono decidere la strada da intraprendere per il loro futuro. Per questo L’intervallo ha intervistato Massimiliano Berretta, medico oncologo presso il dipartimento di oncologia clinica dell’Istituto Nazionale Tumori di Aviano, che sarà utile per comprendere cosa significa essere medico al… Keep Reading

Il pesce nell’alto Adriatico, tra eccellenze e rischi

Secondo i dati raccolti dall’Istat nel 2009 il mercato del pesce nella zona Alto Adriatica ha risentito di una diminuzione rispetto agli anni passati del valore delle esportazioni, con un negativo di oltre 150 milioni di euro rispetto alle importazioni. Il totale delle importazioni è di 330 milioni, di cui il Veneto incide per il… Keep Reading

Smartphone a scuola, innovazione o distrazione?

L’inserimento dello smartphone in classe ha sollevato non poche polemiche e numerose discussioni. Il ministro della Pubblica Istruzione, Valeria Fedeli, nell’autunno del 2017 ha dichiarato di essere favorevole all’introduzione dell’uso dei cellulari in classe. Così, ha promosso l’insediamento di una commissione ministeriale per tracciare le linee guida sull’utilizzo degli smartphone in aula. Il ministro ha… Keep Reading

Go to Top